Progetta un sito come questo con WordPress.com
Crea il tuo sito

Prima pagina

Le ragazze di Kabul, i taleban e lo studio

In Afghanistan le donne non potranno più andare all’università. Non vi meraviglierà. Ma la terribile decisione di pochi giorni fa evidenzia la grande paura che i talebani hanno delle donne. Hanno paura di diventare un nuovo Iran.

La linea che avevano adottato tra il 1996 e il 2001, quando stavano al potere, era quella del non accesso all’istruzione per le donne sopra i 12 anni. Gli ayatollah, invece, avevano incentivato l’istruzione femminile anche se accompagnata da un’educazione rigidissima alla divisione tradizionale dei ruoli tra uomini e donne nella società. E così tante bambine, che non avrebbero mai potuto partecipare all’istruzione, furono mandate a scuola anche da parte di famiglie tradizionali e religiose che si fidavano delle indicazioni del capo religioso.

Ma le donne così si sono alfabetizzate. Non solo. Ora all’università sono diventate maggioranza. Cioè, l’investimento in istruzione delle donne si è trasformato in un vero e proprio boomerang per il regime teocratico. A ciò va aggiunta la rapida diffusione di internet tra le giovani generazioni che ha messo tante giovani e tanti giovani in connessione tra loro e nel mondo.

Pubblicità

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un’icona per effettuare l’accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s…

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: