Progetta un sito come questo con WordPress.com
Crea il tuo sito

Calcio Champions League spareggi

Qarabag – Viktoria P 0-0

D.Kiev – Benfica 0-2

Maccabi H – St.Rossa 3-2

Conference League

Djurgarden – APOEL 3-0

Stasera tocca l’Europa League e Conference League

In campo alle 21 la Fiorentina che ospita il Twente

Chiara Pellacani e Matteo Santoro hanno vinto un meraviglioso bronzo nel sincro mixed da tre metri agli Europei di tuffi di Roma 2022

Chiara Pellacani e Matteo Santoro hanno vinto un meraviglioso bronzo nel sincro mixed da tre metri agli Europei di tuffi di Roma 2022 con 283.56. L’oro è andato ai tedeschi con 294.89 e l’argento agli inglesi James Heatly e Grace Reid con 290.76.

“Sono contenta di questa gara con Matteo perché c’erano veramente tante aspettative e un po’ di pressione e credo che l’abbiamo affrontata nel modo giusto, cercando di divertirci. Una medaglia di bronzo agli Europei di Roma è sempre speciale”, ha detto Pellacani.

“La pressione si faceva sentire e ho cercato di gestirla nel migliore dei modi, divertendomi e pensandola più leggera. Ho saltato bene. Per quanto mi riguarda è mancata l’abitudine a gareggiare con tutto questo pubblico ed avere tutta questa pressione”, ha aggiunto Santoro.

Dopo i due obbligatori gli azzurri erano primi, poi nel terzo c’è stata una piccola esitazione nel presalto del doppio e mezzo avanti con un avvitamento, quindi nel quarto salto, il triplo e mezzo avanti, hanno recuperato qualche punto agli inglesi chiudendo con il doppio e mezzo ritornato carpiato e salendo sul terzo gradino del podio.

Pubblicità

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un’icona per effettuare l’accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s…

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: